Iter è il nome del nuovo locale in Via Fusetti (Navigli – Milano) dove siamo stati ospiti per scoprire il drink Puglia,  proposto da Nicola Scarnera, il giovane responsabile del locale che dopo gli studi come graphic design a Perugia, l’esperienza lavorativa presso l’eclettico Sketch di Londra e la collaborazione per MAG dal 2013, oggi  ne si vede affidata la gestione.

Iter racconta un itinerario, un viaggio, una esperienza che parte dall’italia e và oltre i suoi confini. Marco Polo, Cristoforo Colombo non a caso erano grandi viaggiatori italiani e proprio da questo immaginario Flavio Angiolillo titolare del locale prende spunto per il nuovo progetto che predilige esclusivamente prodotti italiani e liquori o distillati che hanno a che fare con l’Italia. Due volte l’anno il locale si reinventerà scegliendo un nuovo paese e la sua cultura enogastronomica che fondendosi con il nostro paese darà vita ad un nuovo menù ed una inedita drink list.

Il drink Puglia che ci viene proposto è un twist del daiquiri a base di Farmily 2016, lime e zuccchero con un taglio di Clarin Casimir, un rum haitiano, ma con una forte influenza italiana, bitter Violento, prodotto con agrumi pugliesi, una tintura di sale e pepe ed infine una costa di pomodoro condito ed essicato.”