2017


Dalla fusione della cucina tradizionale italiana con il mondo della progettazione nasce il progetto We R Food For Rigolo: quattro i designer italiani chiamati all'appello per l'impiattamento delle proposte culinarie dello chef del ristorante più uno studio di set design per l'allestimento dei tavoli, selezionati appositamente per l'occasione. 

Filo conduttore di tutta l'operazione è quello di intervenire sul menù e sulla presentazione dei piatti e del contesto, esclusivamente dal punto di vista formale: le quattro proposte alla carta sono interpretate disponendo le pietanze come un vero e proprio progetto di allestimento. Il risultato è quello di restituire valore all'essenza delle ricette, in un'ottica di estetica progettuale al servizio della cucina, senza modificarne i contenuti ma intervenendo esclusivamente sulla forma. Un processo complessivo che individui l'equilibrio tra la decorazione e il progettoVito Nesta, Martinelli Venezia, Elena Salmistraro e Zanellato Bortotto sono i designer chiamati  per l'intervento sui piatti del menù e Studio Milo per il concept grafico coordinato della tavola, del menù e delle vetrine del ristorante.

 

Food design Vito Nesta 

 
 

Food design Elena Salmistraro

 

Food design Vittorio Venezia

Food design Zanellato Bortotto

PH Andrea Pedretti